Se fosse incredibile

Dice Zingaretti che Renzi è poco credibile perché lo hanno detto gli italiani. La conclusione sarebbe dunque evidente – ma Zingaretti non lo dice – cioè che Salvini e Di Maio sono credibili.
In effetti tutta questa politica è incredibile.

Annunci

Ma dove sono finite le primarie?

Il metodo Bersani? Si declina Veltroni! La prova? Le prove: il pressing su Zingaretti per correre nel Lazio; la candidatura dall’alto di Penati in Lombardia. Serve altro? Sì, c’è anche questo (da penatineindanke):

Ronde padane mon amour

“Siamo pronti a utilizzare le possibilità offerte del decreto legge sulla sicurezza (le cosiddette ronde – ndr). Già la settimana prossima la giunta provinciale approverà lo stanziamento di questa cifra per l’apertura di un bando rivolto ai Comuni che vorranno utilizzare associazioni di polizia e carabinieri in congedo, così come previsto dal decreto, per progetti di sicurezza sul territorio come il presidio dei parchi e delle zone a rischio”. Non è il neopresidente della Provincia di Milano, Podestà, ma Filippo Penati, candidato del centrosinistra calato dall’alto alla presidenza della Regione Lombardia.