Lassini: quando la politica gioca con le parole


Chissà se davvero Roberto Lassini era sincero quando ha chiesto scusa per i manifesti sulle Br in procura.

Chissà cosa pensa davvero un politico che prima inquina in modo esagerato la campagna elettorale di Milano, poi si pente e infine, con molta e sospetta ambiguità, spera in un giudizio del popolo per sapere quale sarà il suo destino.

Perchè è chiaro: il ritiro di Roberto dalla lista del Pdl a sostegno di Letizia Moratti è una dichiarazione a cui non segue l’automatica esclusione dalla lista stessa; è in sostanza un passaggio che lascia l’elettore libero di votare anche per questo candidato. Poi si vedrà.

Ma allora vorremmo davvero sapere cosa pensa Lassini: le Brigate Rosse devono uscire dalle Procure? Oppure è un errore? Quindi le Br possono rimanere nelle Procure in attesa che il popolo si pronunci e ci sia poi un sovvertimento dell’ordine attuale? In attesa che Lassini sia eletto e lanci la crociata (l’ennesima!) contro i magistrati di Milano? Contro tutti i magistrati, contro quelle procure rosse che perseguitano Berlusconi?

Di certo sulla parole di Lassini non si può fare affidamento: le Br in procura non ci sono, questo è evidente. Però non esiste neanche una politica per Milano del candidato Lassini che avendo inteso fare propaganda e aizzare la gente contro i giudici ha dimenticato di parlare dei problemi della cittadinanza, delle sue idee per migliorare Milano e di quanto tempo vorrà dedicare alla sua eventuale futura attività di amministratore se fosse eletto.

Ma è chiaro che quando non si hanno idee, quando si preferiscono le scorciatoie all’impegno sul campo, quando incendiare il clima politico è più semplice che stare con i piedi per terra e dare risposte concrete allora si mira davvero solo al posto e non a rappresentare gli elettori e la città di Milano. Questo Lassini ce lo ha chiarito molto molto bene.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...