Dite a Berlusconi che gli anziani stanno bene in casa, fa caldo


Spero che il premier abbia visto che anche il Tribunale del riesame (Tribunale della libertà) ha lasciato in carcere Carboni (e Lombardi, mentre per Arcangelo Martino c’è tempo). Forse per gli anziani è meglio rimanere “in casa”, sentita l’afa e visto il clima difficile. E speriamo che nessuno abbia nulla da dire.

Annunci

One thought on “Dite a Berlusconi che gli anziani stanno bene in casa, fa caldo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...