L’opposizione di Sky e l’ingerenza Usa


E’ il mondo alla rovescia. Mentre l’opposizione italiana protesta ma appare impotente di fronte alla legge anti-intercettazioni in via di approvazione (salvo ripensamenti della maggioranza: come sempre non si ha il coraggio di andare fino in fondo) il gruppo Sky e il capitano d’impresa Murdoch si muovono. Sky vuole ricorrere in ogni sede internazionale contro l’Italia e una legge illiberale che mette il bavaglio a stampa e tv negando il diritto d’informazione.

Ma il vero paradosso sta proprio nell’ingerenza Usa sugli scenari che verrebbero dall’approvazione del provvedimento: l’Amministrazione Usa è contraria al bavaglio di Governo e maggioranza alla stampa. Ma in altri tempi non si sarebbe detto che gli stati sono sovrani e che questa è ingerenza?

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...