Unità d’Italia. Il Quirinale adbica


Pensare di non partecipare alle celebrazioni dell’Unità d’Italia è un conto ma ritenere la cerimonia inutile è davvero improprio. Se a dirlo è un ministro, leghista, la cosa è grave ma a dirlo è proprio un ministro leghista capo carismatico del movimento padano. Chi ha a cuore l’unità doverebbe dire la sua e in questo caso spicca il silenzio del massimo rappresentante: Giorgio Napolitano, Presidente pienamente in carica della Repubblica, sembra essersi preso una pausa o essere molto distratto. Dopo il decreto salva-liste il Presidente sembra voltare un’altra volta la testa dall’altra parte. A questo punto è davvero difficile dire cosa rappresenta l’Unità d’Italia e chi sia chiamato in sua difesa. La Presidenza della Repubblica ha abdicato.

(AGI) – Roma, 4 mag. – “Le celebrazioni per i 150 anni dell’unita’ d’Italia mi sembrano sempre le solite cose inutili, un po’ retoriche”. Il leader della Lega, Umberto Bossi torna a ribadire le posizioni ostiche rispetto alle cerimonie sull’unita’ d’Italia. “Non so se ci andro’ – insiste – devo ancora decidere ma – aggiunge – se dovesse chiamarmi Napolitano… lo sa che il Presidente mi e’ sempre stato simpati”. Naturalmente Bossi coglie l’occasione per rilanciare il credo leghista del federalismo. “Tutti sanno che il federalismo viene da molto lontano – sottoliena – e’ un’attesa che per la nostra gente dura da troppo tempo e allora io dico: meglio tardi che mai non perderemo questo occasione per raddrizzare il Paese. SE andiamo avanti di questo passo avremo troppi sindaci e troppi presidenti di Regione che buttano via i soldi – prosegue il ragionamente del Senatur – non si puo’ continuare cosi’ perche’ con questo andazzo rischiamo di finire male come un’altra Grecia ma di grandi dimensioni e con esiti disastrosi per tutti”.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...