Legge truffa, consorteria bipartisan


L’ipocrisia istituzionale (e verrebbe proprio voglia di dire: di regime!) ha approvato una nuova legge porcata, un porcellum bipartigiano. Sanati gli effetti del decreto salvaliste, già bocciato dalla Camera. Rimane solo da capire dov’è la mitica e granitica opposizione che il Pd aveva promesso. Anche stavolta non c’è opposizione.

(ASCA) – Roma, 15 apr – L’Aula della Camera ha approvato a larghissima maggioranza la ‘leggina’ che sana gli effetti del decreto ‘salvaliste’ che e’ stato bocciato martedi’ scorso con un voto a sorpresa su un emendamento interamente soppressivo.

La ‘leggina’ di natura bipartisan ha lo scopo di mettere al riparo i risultati delle recenti regionali da possibili ricorsi dopo la bocciatura del decreto.

I voti a favore sono stati 435 a fronte di 21 contrari e 41 astensioni. Contro la leggina-sanatoria hanno votato i deputati di IdV e i radicali eletti nelle liste del Pd.

Il provvedimento passa ora al Senato per l’approvazione definitiva.

min/sam/bra

2 thoughts on “Legge truffa, consorteria bipartisan

  1. Pingback: Legge truffa, consorteria bipartisan | Feedelissimo

  2. Pingback: Legge truffa, consorteria bipartisan « Loriscosta's Weblog

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...