Abortire in Spagna non è più reato


(ANSA) – MADRID, 23 FEB – Il Senato di Madrid ha approvato definitivamente la nuova legge di depenalizzazione dell’aborto voluta dal governo Zapatero.La nuova legge, che ha ottenuto 132 voti favorevoli, 126 contrari e un’astensione, consente alle donne di scegliere liberamente fino alla 14/a settimana di gravidanza se abortire o meno. La nuova normativa entrera’ in vigore fra circa 4 mesi. E’ stata fortemente contestata dai movimenti pro-vita e dalla gerarchia cattolica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...