Cina, telefoni e amore


(IRIS) – ROMA, 6 FEB – La Cina smentisce l’ipotesi di ‘stretta’ sugli sms d’amore.

Dopo la campagna contro la pornografia on line, il governo di Pechino ha puntualizzato che i controlli non saranno estesi ai messaggini tra fidanzati.

“Se qualcuno invece è contento del messaggio ricevuto e ne manda uno a sua volta, allora sicuramente non c’è nessun reato” ha spiegato Hu Yunteng, responsabili studi della Corte Suprema.

Nello scorso anno, l’attività di repressione ai siti porno è stata molto forte con la chiusura di migliaia di indirizzi web.

Autore: SteI

Annunci

Un pensiero su “Cina, telefoni e amore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...