Cinesi in crisi a Prato


(ANSA) – PRATO 31 GEN – La crisi pesa anche sulle imprese cinesi del distretto pratese. Negli ultimi 6 mesi e’ negativo (-218) il saldo fra ditte avviate e cessate. Gran parte dei 10.800 cinesi residenti in citta’, per la maggior parte operai nelle ditte d’abbigliamento, sono stati licenziati e riassunti con forme alternative di contratto. Un quinto degli occupati nell’abbigliamento – per il 96% nati in Cina – in un anno ha cambiato piu’ di un lavoro.Il tempo determinato fra i cinesi e’ cresciuto del 1.700% in 12 mesi.

Annunci

Un pensiero su “Cinesi in crisi a Prato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...