Bandiera calpestata


Miss Belgio calpesta la bandiera nazionale. E ora, Cilou Annys, rischia il titolo appena conquiestato. Nell’immagine appare insieme a Bart De Wever, criticato leader indipendentista del partito Nva.

https://i2.wp.com/www.viefemme.com/images/janvier/Miss%20Belgique%202010.jpg

Mi viene in mente un parallelo con la Lega Nord (bruciare il tricolore, metterlo al cesso, inserire la croce). Ma non va: la Lega ha una sua bandiera e una sua miss. Parla d’altro.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...