Lager per animali a Reggio Emilia


Su segnalazione di Legambiente di Reggio Emilia, alla periferia di Guastalla, nel reggiano, è stato scoperto un casolare in cui vivevano abbandonati tra gli escrementi, in alcuni casi in contenitori senza luce e con poca aria, ammalati e senza cure, una decina di cani, una trentina di capre, e una gran quantità di gatti, conigli, galline e pavoni. La responsabile di questo “lager” per animali, una donna del luogo di 37 anni, è stata denunciata per maltrattamento. Gli animali ammalati in modo più grave sono stati trasportati in strutture idonee per essere curati, mentre gli altri sono stati sistemati in box ripuliti, in attesa di essere sottoposti ad esami che accertino le loro condizioni di salute. Come se non bastasse, nel cortile dell’abitazione è stata trovata anche una specie di discarica a cielo aperto dove, nel corso degli anni, vi sono stati ammassati vecchi elettrodomestici, batterie d’auto e altri oggetti non più utilizzabili. Il sindaco di Guastalla dovrà ora disporre la bonifica del sito.

One thought on “Lager per animali a Reggio Emilia

  1. The other day, while I was at work, my sister stole my iPad and tested to see if it
    can survive a 40 foot drop, just so she can be a youtube sensation.
    My iPad is now destroyed and she has 83 views. I know this is completely
    off topic but I had to share it with someone!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...