L’Europa spreca soldi?


http://russophilia.files.wordpress.com/2007/11/putin-schroeder2.jpg

(ASCA-AFP) – Varsavia, 6 gen – Nord Stream, il gasdotto che colleghera’ la Russia con la Germania passando sotto il Mar Baltico, e’ ”uno spreco di soldi dei consumatori europei”.

Lo ha detto il ministro degli esteri polacco, Radoslaw Sikorski, ai parlamentari nazionali secondo quanto riferisce l’agenzia PAP.

Per Sikorski si tratta di un progetto ”passato sopra le nostre teste” che non ha alcun senso economico visto che il consorzio guidato da Gazprom non e’ riuscito a spiegare perche’ una via sottomarina sia migliore di un molto piu’ economico percorso via terra.

Il Ministro degli Esteri polacco, da lungo tempo forte oppositore del progetto, aveva gia’ causato un incidente diplomatico nel 2006 quando aveva paragonato l’accordo tra Russia e Germania per Nord Stream al patto Molotov-Ribbentrop del 1939.

Il gasdotto, lungo 1.223 chilometri, colleghera’ la citta’ russa di Vyborg a quella tedesca di Greifswald passando nelle acque russe, finlandesi, svedesi, danesi e tedesche. Dovrebbe essere completato entro il 2011, per un costo di circa 7,4 miliardi di euro, da Gazprom in partnership con le tedesche E.On Ruhrgas e BASF-Wintershall.

fgl/mcc/ss

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...