Concorso “Talenti in corto”: scrivi e invia la tua sceneggiatura


 

Si chiama “Talenti in corto” ed è un concorso dedicato a chi scrive per il cinema, in particolare a chi scrive cortometraggi. La partecipazione è del tutto anonima e dà l’opportunità di presentare dei progetti da realizzare in digitale sul tema del divertimento. L’invio delle sceneggiature si può effettuare tramite il Web ai link indicati di seguito, entro il 10 dicembre 2009. Subito dopo una giuria composta da Sita Banerjee, Alessandro Celli, Lorenzo D’Amico de Carvalho, Chiara Caselli, Maria Rosaria De Medici, Giacomo Durzi, Adriano Giannini, Susanna Nicchiarelli, Claudio Noce, Stefano Sardo ed Emanuele Scaringi valuterà i lavori inviati e sceglierà i quattro progetti di cortometraggi d’autore, da 5 minuti ciascuno, a cui affidare un budget di circa 15mila euro. Online il bando, il regolamento e tutte le altre informazioni sul sito ufficiale di “Talenti in corto”.

I Link :
Talenti in corto Bando e Regolamento (pdf)
Scheda di partecipazione
Talenti in corto (il blog)
Talenti in corto (sito uff.)

Annunci

5 pensieri su “Concorso “Talenti in corto”: scrivi e invia la tua sceneggiatura

  1. deve essere stata davvero una splendida esperienza!!!! E’ finito purtroppo! 😦 i 4 vincitori sono stati davvero bravi a me ha colpito specialmente il corto “Halloween Party” davero davvero bello! Complimenti a tutti e speriamo che queste iniziative continuino a crescere… ciao a tutti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.