Compra un pezzo di luna o vendi un rene


25 Marzo (Reuters) – La recessione globale si manifesta nelle più svariate maniere, la maggior parte delle quali cupe, alcune eccentriche e spesso emblematiche dell’inventiva dello spirito umano. Ecco alcuni esempi:

– Sembra che la crisi dei prezzi delle proprietà abbia contagiato anche la Luna. Un funzionario dell”Ambasciata Lunare” a Praga, un’impresa privata che vende appezzamenti di terreno lunari, ha riferito che i prezzi per il territorio lunare sono crollati del 20%. Infatti, l’organizzazione sta vendendo pezzi di suolo lunare per 799 corone ceche invece che 999.

Le Nazioni Unite, in un trattato firmato nel 1967, hanno vietato ai paesi di reclamare diritti di proprietà per quanto riguarda lo spazio, ma un vuoto legislativo ancora consente ai singoli di farlo.

Dal 1980, qualcosa come 18 “ambasciate lunari” stanno offrendo proprietà sulla Luna, su Venere e su Marte.

– Un sito-parodia, http://www.pochkapochka.ru, che a prima vista sembra offrire legittime informazioni su trapianti di reni, ha postato un incredibile avviso pubblicitario in inglese e in russo sulla propria home page: “Crisi? La crisi sta dilagando in tutto il pianeta, ma tu hai una possibilità! Il costo di un rene umano si aggira sui 70-80 mila dollari e potrebbe essere abbastanza per pagare tutti i conti e anche di più. Tu puoi fornirti una soluzione alla crisi da subito: ti basta vendere il tuo rene”.

Nella sezione “Chi siamo” il sito rivela di essere un sito-parodia: “Questo è un sito di black humour. Noi non forniamo nessun tipo di servizio relativo al trapianto di organi”, scrive il sito.

– Vuoi un nuovo vestito ma non sai per quanto tempo ti servirà? Il rivenditore statunitense JoS.A Banking sta dando la possibilità ai clienti che hanno recentemente acquistato un vestito di chiedere un rimborso e di tenere il vestito in caso di perdita del lavoro.

“Noi vogliamo aiutare i clienti ad avere un bell’aspetto a lavoro e, in caso di licenziamento, di mantenere un
bell’aspetto in caso di nuovi colloqui di lavoro”, ha detto il Capo Esecutivo R.Neal Black in un comunicato: “E’ come fornire ai nostri clienti una sorta di assicurazione di disoccupazione . Ma questa offerta vale solo per i lavori persi tra il 16 aprile e il primo luglio e danno diritto ad un rimborso massimo di 199 dollari.

– Un effetto imprevedibile della recessione, negli Usa, è stato l’incremento delle domande rivolte alle facoltà di legge, riporta il Wall Street Journal. Nonostante il gran numero di licenziamenti e i tagli ai salari in molti uffici legali, il numero di domande è salito del 2%.

Alla Washington and Lee University, in Virginia, questi numero si innalzano fino al 29%, mentre le facoltà di legge di Yale e dell’Università del Texas hanno avuto un incremento dell’8%.

– Le pessime condizioni dell’economia portano le persone a imprecare di più. La psicoterapeuta di Los Angeles Nancy Irwin ha detto alla Msnbc: “Ci sono molti elementi fuori controllo in questo momento. La paura e la frustrazione portano le persone a imprecare di più. Dire parolacce ti dà un istantaneo momento di rilassatezza”.

– Il governo americano sta reclutando nuovi talenti a Wall Street ora che molti sono senza lavoro. La
Securities and Exchange Commission, la Federal Reserve e il Federal Deposit Insurance Rops stanno cercando nuovi impiegati. “L’intera industria è in rapida trasformazione. Per qualcuno potrebbe essere interessante lavorare alla Federal Reserve”, ha detto Michael Karp, amministratore delegato dell’Options Group, un’azienda di consulenza e ricerche di lavoro.

“Se i compensi saranno comparabili a quelli di Wall Street? Ovviamente la risposta è no”.

– Anche nel mondo del calcio si fa sentire la crisi economica. Il club spagnolo Villareal ha deciso di offrire biglietti omaggio ai disoccupati per la prossima stagione. “Ci sembra una buona idea e siamo interessati ad essere coinvolti”, ha detto l’attaccante della squadra iberica Joseba Llorente

Annunci

15 pensieri su “Compra un pezzo di luna o vendi un rene

  1. Facile parlare…..la legge non lo permette…., ma la legge permette alle banche di vendere la tua prima e unica casa per qualche rata non pagata o metterti il chiappo al collo, non darti respiro e a farti vedere in anteprima l’inferno, dopo che ti sei sempre comportato bene per anni ed anni. ORA BASTA sono costretto dai vari debiti e alla perdita del lavoro a VENDERMI UN RENE per 250,000€. Scrivetemi manumanu65mb@libero.it

  2. Salve, sono un 35enne Italiano e vivo in Egitto.
    Ho realmente bisogno di vendere uno dei miei reni e/o fegato e/o midollo spinale.
    Se interessati contattatemi: yadoshalf@hotmail.it oppure +2 019 21 36 254

  3. hò bisogno di avere dei soldi,hò cinque figli e un marito che lavora semestrale ,dopo che finisce e dobbiamo aspettare altri sei mesi,non so cosa fare ed hò pensato se è possibile vendermi un rene.Rispondetmi a kiolamary@gmail.com

  4. Se siete interessati a ricevere un rene, da maschio italiano di 36 anni, sportivo, in ottima salute… telefonatemi al 3405400285. solo se realmente bisognosi.

  5. alla mia età pensate che possa vendere un rene? ho 59 anni, ma piena di debiti. E cosa comporta questo tipo di intervento? A che cosa si va incontro a livello di salute? Si può vivere normalmente? Quanto tempo di degenza ospedaliera? C’è qualcuno che mi può rispondere? grazie Domenica

  6. o 32 anni e ci ho pensato veramente tantissimo e dobbiamo vendere a tutti i costi un rene e l unica salvezza di vita che ci rimane non fumo non bevo e verramente perfetto per qualsiasi domanda contattatemi urgentemente ne abbiamo veramente urgenzza anche a estero …..

  7. ciao purtroppo come tanti altri ho le banche sul collo in piu’ sono un cassaintegrato ho delle rate in arretrato.il mio unico pensiero e’ per mia figlia che ancora e’ piccolina appena 18 mesi e vorrei dargli un futuro migliore.quindi chi avesse bisogno di un trapianto di rene mi puo’ contattare al 3382026844 €150000.00 tratt.

  8. Abbiamo urgentemente bisogno di donatori di rene in tutto il mondo per l’importo di 800.000,00 EUROS.
    contattare dr daniels per ulteriori informazioni sulle procedure renali:

      E-mail; danielshospital55@gmail.com

    WhatsApp; +2348181726727

    Grazie..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...